fbpx

Archivio per Categoria NEWS

Respirando è con voi…

 

Ai nostri amici che da anni – o da poco – ci conoscono, osservano, partecipano e seguono le nostre attività, volevamo mandare un saluto affettuoso e un abbraccio.
In questo diverso e difficile momento vorremmo, se lo desiderate, potervi essere vicino.

Come?

Le nostre attività non possono essere attive: a breve, cioè appena possibile, ricominceremo con tutte le proposte.
Intanto, se volete informazioni, consulti, fare attività on line, vi diamo (gratuitamente) la nostra disponibilità.
Contattate il singolo operatore ai recapiti che seguono…

Da parte di tutti noi di Respirando…a presto🙏🏻

 

Arianna tel. 3280038069

pratiche Shiatsu: propriocezione e auto shiatsu.

 

Cristiana tel. 3385426969

consulti individuali di radioestesia, mini corso base sull’uso del pendolo.

 

Serena tel. 3397210931

consulenze individuali, lezioni di respiro e consulti di numerologia e di EFT (Emotional Freedom Technique).

 

Sara tel. 3392662470

Osteopatia – consulenze e consigli individuali.

 

Mery tel. 3405849822

pratiche Shiatsu – stretching energetici.

 

Chiara tel. 3395482552

Ayurveda – pratica di pulizia dei sensi. Meditazione Nadi Shuddi. Brahma Shuddi.

 

Federica tel. 3338038401

Kaoshikii – danza dell’espansione mentale Facebook: https://www.facebook.com/kaoshikiifvg.it/

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

⚠️⚠️COMUNICAZIONE IMPORTANTE⚠️⚠️
 
Codroipo, 08/03/2020
 
Avvisiamo tutti i nostri amici che, in ottemperanza al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) dell’8 marzo 2020 ed alle indicazioni della Protezione Civile del FVG, Respirando – Uno spazio per te ha SOSPESO qualsiasi evento e attività, individuale o di gruppo, in ambienti chiusi o aperti.
Pertanto ogni evento precedentemente programmato e pubblicizzato deve ritenersi SOSPESO FINO A NUOVE DISPOSIZIONI MINISTERIALI.
 
Respirando – Uno spazio per te è vicino a tutti coloro che nella situazione attuale devono sperimentare le più diverse situazioni di disagio o sofferenza e si augura che quest’esperienza, per quanto indesiderabile e incresciosa, possa comunque essere fonte di maggior cooperazione e solidarietà tra le persone.
 
Certi della comprensione da parte di tutti i nostri amici, rimaniamo disponibili per qualsiasi chiarimento.
 
Lo staff di Respirando – Uno spazio per te

Sabato 7 marzo ore 20.45 – Respirando Night

 

Sabato 7 marzo Respirando vi invita a festeggiare il suo 3° compleanno!

Una serata con tante attività di gruppo proposte dai nostri Operatori:

– ore 20.45 iscrizione alle attività
– ore 21.00 Stretching Energetici Makko-Ho con Mery Salvador
– ore 21.45 Meditazione Attiva con Aditi Roberta Beghi
– ore 22.30 Movimenti nel Respiro e Danza Kaoshikii con Aditi Roberta Beghi e Federica Padma Ceppellotti
– ore 23.15 Bagno Sonoro di Campane Tibetane e Gong con Marco Molinari

E tra un’attività e l’altra… un piccolo angolo con tisane e biscottini!

Prenotazione obbligatoria.

Info su costi e prenotazioni:
338.8615939
info@respirando.info

Cliccate qui per scaricare il volantino:

Vi aspettiamo numerosi!

Marzo 2020: Corso Base Shiatsu di 50 ore

 

Comincia a Codroipo (UD), presso Respirando un Corso Base di Shiatsu di 50 ore.

 

QUANDO

Prima lezione: Domenica 1° marzo 2020

Seconda lezione: Domenica 29 marzo 2020

Terza lezione: Domenica 5 aprile 2020

Quarta lezione: Domenica 17 maggio 2020

Quinta lezione: Domenica 24 maggio 2020

 

Cinque lezioni dalle 9.00 alle 19.00 per un totale di 50 ore di insegnamento frontale.

 

DOVE

presso Respirando – uno spazio per te
Viale Venezia 146, Codroipo (UD)

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Prenotazione obbligatoria.

Info e iscrizioni:

Fabrizio Falaschi
3388615939

fabriziofalaschi@shiatsuirte.it

www.shiatsuirte.it/sedi/friuli-venezia-giulia

Al termine del corso verrà rilasciato un ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE.

 

 

Per saperne di più…

I corsi base si propongono di avvicinare lo studente concretamente allo Shiatsu, facendogli assaporare le qualità di questa tecnica e le sue originalità, che la differenziano dalle altre tecniche di trattamento corporeo conosciute.

Lo studente nel corso impara a eseguire alcune semplici sequenze sul ricevente, con l’utilizzo di stretching e pressioni. Avrà così un primo contatto con aspetti fondamentali dello Shiatsu:

* la corretta impostazione posturale durante l’esecuzione degli esercizi proposti
* la corretta pressione, portata senza sforzo, con spostamento del baricentro e conseguente uso del peso
* il corretto respiro addominale e la coordinazione del respiro con il lavoro che sta svolgendo
* l’iniziale addestramento ad una giusta attenzione durante il lavoro.

Si comincerà a comprendere che “toccare” con le mani è entrare in “contatto”, prima di tutto con se stessi e poi con un altro essere, ed è così che inizia qualsiasi azione di sostegno all’energia del ricevente.

Il Corso Base offre un’impostazione di base volta a far sperimentare allo studente gli elementi iniziali della tecnica.

La pratica viene verificata costantemente dall’insegnante ed è approfondita dallo spazio assegnato alle tecniche respiratorie e propriocettive.

Non sono richiesti prerequisiti ed è adatto a tutti.

Marzo 2020: Corso Introduttivo di 12 ore allo Shiatsu

 

Comincia a Codroipo (UD), presso Respirando un Corso introduttivo allo Shiatsu di 12 ore.

 

QUANDO

Giovedì 5 marzo 2020 ore 20.30-22.30 (prima lezione di presentazione GRATUITA)

Sabato 14 marzo 2020 ore 15.00-18.00

Domenica 15 marzo 2020 ore 9.30-12.30  13.30-17.30

 

DOVE

presso Respirando – uno spazio per te
Viale Venezia 146, Codroipo (UD)

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Prenotazione obbligatoria.

Info e iscrizioni:

Fabrizio Falaschi
3388615939

fabriziofalaschi@shiatsuirte.it

Mery Salvador
3405849822

www.shiatsuirte.it/sedi/friuli-venezia-giulia

Al termine del corso verrà rilasciato un ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE.

 

 

Per saperne di più…

I corsi introduttivi si propongono di avvicinare lo studente concretamente allo Shiatsu, facendogli assaporare le qualità di questa tecnica e le sue originalità, che la differenziano dalle altre tecniche di trattamento corporeo conosciute.

Lo studente nel corso impara a eseguire alcune semplici sequenze sul ricevente, con l’utilizzo di stretching e pressioni. Avrà così un primo contatto con aspetti fondamentali dello Shiatsu:

* la corretta impostazione posturale durante l’esecuzione degli esercizi proposti
* la corretta pressione, portata senza sforzo, con spostamento del baricentro e conseguente uso del peso
* il corretto respiro addominale e la coordinazione del respiro con il lavoro che sta svolgendo
* l’iniziale addestramento ad una giusta attenzione durante il lavoro.

Si comincerà a comprendere che “toccare” con le mani è entrare in “contatto”, prima di tutto con se stessi e poi con un altro essere, ed è così che inizia qualsiasi azione di sostegno all’energia del ricevente.

Non sono richiesti prerequisiti ed è adatto a tutti.

Le nostre proposte di FEBBRAIO 2020

Febbraio mese ricco per Respirando, con nuovi collaboratori e tante tante novità… ecco i volantini del mese di febbraio: fate clic sulle immagini per scaricarli!

 

E naturalmente… le nostre proposte individuali: per prenotare il vostro trattamento contattate il vostro Operatore di fiducia o chiedete info al 3280038069… ecco i recapiti (cliccate sul volantino per scaricarlo):

 

Per qualsiasi informazione, chiamateci al 3280038069 o scriveteci su info@respirando.info

Vi aspettiamo!

Seminario di Kriya YOGA – “Stabilirsi in Asana e Pranayama” – Domenica 9 febbraio 2020 ore 9.30-12.30

Stabilirsi in Asana e Pranayama” è la nuova proposta Kriya YOGA di Respirando.

Un seminario-workshop esperienziale dedicato a chi vuole praticare e approfondire le tecniche dello YOGA classico, ascoltare e contattare appieno il proprio corpo e il respiro ed impostare le basi della meditazione. Nella sessione di pratica si alterneranno l’esecuzione di Asana (posture), tecniche di Pranayama (respiro) e momenti meditativi. Il dialogo e la condivisione (Sangha) accompagneranno lo svolgimento del seminario.

QUANDO

Domenica 9 febbraio 2019 ore 9.30 – 12.30

DOVE

Presso Respirando, uno spazio per te

Viale Venezia 146 – Codroipo (UD)

ISACCO OCCHIALI

Il Seminario è condotto da Isacco Occhiali.

Diplomato dopo un percorso quadriennale di studi presso I.S.Y.C.O. (Istituto per lo Studio dello Yoga e della Cultura Orientale), Isacco è Insegnante di Hatha Yoga dal 2011.

Praticante di Yoga dal 2002, è stato discepolo di numerosi Maestri: Antonio Nuzzo (allievo diretto di André e Denise Van Lysebeth), Jamuna Prasad Mishra, Giulio Di Furia (allievo diretto di Gerard Blitz) e Franco Bertossa (associazione Asia di Bologna).

Clicca qui per visitare il sito web di Isacco

PROGRAMMA

  • 09:30 – 09:45 sangha introduttivo
  • 09:45 – 10:45 pratica di Asana e Pranayama: sincronizzare respiro e corpo
  • 10:45 – 11:00 sangha intermedio di analisi e dialogo
  • 11:00 – 12:15 pratica di Pranayama: espansione e rallentamento del respiro – il vissuto delle sospensioni
  • 12:15 – 12:30 sangha conclusivo

Le tecniche di Asana e Pranayama faranno riferimento allo Hatha Yoga classico.

Verranno riservati anche alcuni momenti (sangha) in cui dar spazio al dialogo e alla condivisione.

COSTI E MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Il Seminario si terrà al raggiungimento di una quota minima di 6 iscritti.

Il costo è di 25,00 euro a partecipante.

Le iscrizioni termineranno venerdì 7 febbraio, data in cui verrà confermata l’attivazione del workshop.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA al 3388615939 e su info@respirando.info

COSA FAREMO NEL CORSO DEL SEMINARIO

Qual’è la relazione fra respiro e corpo? Qual’è la loro dinamica e può essa condurre alla stabilità e all’abbandono?
Gli Asana – o forme del corpo -creano un’ambiente idoneo alla comprensione del rapporto fra fisico e mente.

Le condizioni di ascolto possono fondarsi sulla presenza mentale continua sulla dinamica e sull’arresto del respiro. Il dialogo corpo (Asana) e respiro (Pranayama) interagisce con le intenzioni di pratica, regolandole.

L’integrazione con la nostra interezza psicofisica crea una solida base sulla quale è possibile espandere l’ampiezza respiratoria ed entrare poi nello spazio rallentato dell’interiorità profonda. Si ha accesso così al vissuto delle sospensioni del respiro.

In questo modo, nella semplicità e nell’impegno della pratica dello Yoga, nasce lo stato dell’abbandono.

Clicca l’immagine qui sotto per scaricare il volantino:

DICE ISACCO DI SE’…

Dopo più di 16 anni di pratica, se qualcuno mi chiede se sono riuscito a toccarmi i piedi rispondo di sì, ma posso aggiungere che da quei piedi… sono poi giunto a volermi toccare dentro.

Le nostre proposte di GENNAIO 2020

Inizia il nuovo anno e Respirando torna con le sue attività… ecco i volantini del mese di gennaio: fate clic sulle immagini per scaricarli!

 

E naturalmente… le nostre proposte individuali: per prenotare il vostro trattamento contattate il vostro Operatore di fiducia o chiedete info al 3280038069… ecco i recapiti (cliccate sul volantino per scaricarlo):

 

Per qualsiasi informazione, chiamateci al 3280038069 o scriveteci su info@respirando.info

Vi aspettiamo!

Le nostre proposte di DICEMBRE 2019

Ecco le attività di Respirando per il mese di dicembre: fate clic nell’immagine che segue per scaricare il volantino!

E naturalmente… le nostre proposte individuali: per prenotare il vostro trattamento contattate il vostro Operatore di fiducia o chiedete info al 3280038069… ecco i recapiti (cliccate sul volantino per scaricarlo):

Per qualsiasi informazione, chiamateci al 3280038069 o scriveteci su info@respirando.info

Vi aspettiamo!

Seminario di YOGA – “Pranayama: pratica e abbandono” – Domenica 10 novembre ore 9.30-12.30

Pranayama: pratica e abbandono” è la nuova proposta YOGA di Respirando.

Un seminario-workshop esperienziale dedicato a chi vuole praticare e approfondire le tecniche dello YOGA classico, ascoltare e contattare appieno il proprio corpo e il respiro ed impostare le basi della meditazione. Nella sessione di pratica si alterneranno l’esecuzione di Asana (posture), tecniche di Pranayama (respiro) e momenti meditativi. Il dialogo e la condivisione (Sangha) accompagneranno lo svolgimento del seminario.

 

QUANDO

Domenica 10 novembre 2019 ore 9.30 – 12.30

 

DOVE

Presso Respirando, uno spazio per te

Viale Venezia 146 – Codroipo (UD)

 

ISACCO OCCHIALI

Il Seminario è condotto da Isacco Occhiali.

Diplomato dopo un percorso quadriennale di studi presso I.S.Y.C.O. (Istituto per lo Studio dello Yoga e della Cultura Orientale), Isacco è Insegnante di Hatha Yoga dal 2011.

Praticante di Yoga dal 2002, è stato discepolo di numerosi Maestri: Antonio Nuzzo (allievo diretto di André e Denise Van Lysebeth), Jamuna Prasad Mishra, Giulio Di Furia (allievo diretto di Gerard Blitz) e Franco Bertossa (associazione Asia di Bologna).

Clicca qui per visitare il sito web di Isacco

 

PROGRAMMA

  • 09:30 – 09:45 sangha introduttivo
  • 09:45 – 10:45 pratica di Asana e Pranayama: sincronizzare respiro e corpo
  • 10:45 – 11:00 sangha intermedio di analisi e dialogo
  • 11:00 – 12:15 pratica di Pranayama: espansione e rallentamento del respiro – il vissuto delle sospensioni
  • 12:15 – 12:30 sangha conclusivo

Le tecniche di Asana e Pranayama faranno riferimento allo Hatha Yoga classico.

Verranno riservati anche alcuni momenti (sangha) in cui dar spazio al dialogo e alla condivisione.

 

COSTI E MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Il Seminario si terrà al raggiungimento di una quota minima di 6 iscritti.

Il costo è di 25,00 euro a partecipante.

Le iscrizioni termineranno venerdì 8 novembre, data in cui verrà confermata l’attivazione del workshop.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA al 3388615939 e su info@respirando.info

 

COSA FAREMO NEL CORSO DEL SEMINARIO

Qual’è la relazione fra respiro e corpo? Qual’è la loro dinamica e può essa condurre alla stabilità e all’abbandono?
Gli Asana – o forme del corpo -creano un’ambiente idoneo alla comprensione del rapporto fra fisico e mente.

Le condizioni di ascolto possono fondarsi sulla presenza mentale continua sulla dinamica e sull’arresto del respiro. Il dialogo corpo (Asana) e respiro (Pranayama) interagisce con le intenzioni di pratica, regolandole.

L’integrazione con la nostra interezza psicofisica crea una solida base sulla quale è possibile espandere l’ampiezza respiratoria ed entrare poi nello spazio rallentato dell’interiorità profonda. Si ha accesso così al vissuto delle sospensioni del respiro.

In questo modo, nella semplicità e nell’impegno della pratica dello Yoga, nasce lo stato dell’abbandono.

Clicca l’immagine qui sotto per scaricare il volantino:

 

 

DICE ISACCO DI SE’…

Dopo più di 16 anni di pratica, se qualcuno mi chiede se sono riuscito a toccarmi i piedi rispondo di sì, ma posso aggiungere che da quei piedi… sono poi giunto a volermi toccare dentro.